Diritti e doveri dell'ospite in RSA - Baitaserena

Via San Nicolò 105, 23030 Valfurva (Sondrio)
Tel.: 0342/945636
Fax: 0342/946619
Vai ai contenuti

Diritti e doveri dell'ospite in RSA

Metodologie di lavoro

Diritti e doveri dell'ospite in residenza

L'ospite ha il diritto di essere costantemente informato.

L'ospite ha il diritto al rispetto della propria dignità personale e della propria sfera privata.

Deve essere trattato con cortesia e umanità, senza arroganza o discriminazione.

Ogni informazione sul suo stato sanitario deve essere comunicata solo a  lui o ai familiari espressamente designati nel rispetto della privacy.

L'ospite dell'RSA è tenuto a documentare all'entrata in struttura e nelle fasi successive la propria situazione sanitaria.

All'entrata in RSA l'ospite deve accettare come medico curante il Direttore Sanitario dell'Ente.

I farmaci e i presidi per l'incontinenza rientrano nel costo sanitario della retta mensile.

Su indicazione dello specialista, l'ospite è tenuto all'acquisto di  ausili (ove non prescrivibili) o protesi, salvo diversi accordi con la  Direzione.

All'entrata l'ospite è tenuto a depositare presso la Direzione un fondo cassa di € 100,00 per le spese personali.

Gli ospiti sono tenuti a rispettare eventuali indicazioni dietetiche stabilite dal medico.

Non è permesso conservare cibo o alcolici nelle camere.

L'ospite ha la possibilità di scegliere il menù del giorno successivo  in occasione di interviste dedicate, effettuate da parte del personale  infermieristico.

Il menù prevede la scelta fra 2 primi piatti, 2 secondi piatti con a scelta 2 contorni, frutta fresca o dessert, caffè.

L'ospite deve essere dotato di indumenti ed effetti personali sufficienti a garantire standard di comfort ed igiene.

L'ospite deve rispettare il regolamento interno della RSA, fornire al  personale tutta la collaborazione possibile finalizzata al fine del buon  esito delle terapie e della serenità dell'ambiente.

Le regole sono rese pubbliche attraverso affissioni di specifici comunicati e comunicazioni verbali all'entrata.

L'ospite deve sempre tenere presente le esigenze degli altri ospiti,  quindi osservare il silenzio nelle ore dedicate al riposo, tenere basso  il volume degli apparecchi radio e TV ed in generale attenersi alle  regole della comunità.

Il  fumo è dannoso per la propria salute e per quella degli altri. Per  questo la legge espressamente proibisce di fumare nei luoghi pubblici.
L'ospite  ha il diritto di vedere rispettato tale divieto sia da parte del  personale che da parte degli altri ospiti ed ha il dovere di adeguarsi  alle disposizioni di legge astenendosi dal fumare in camera, nei locali  comuni e nei locali non autorizzati.

E' fatto divieto l'utilizzo di apparecchiature elettriche in camera salvo specifica autorizzazione.

L'assistenza in caso di ricovero ospedaliero e il trasferimento in autoambulanza sono a carico dell'ospite.

Gli ospiti che intendono assentarsi dalla struttura sono pregati di  richiedere preventivamente l'autorizzazione sanitaria in Direzione  firmando l'apposito modulo.

Gli ospiti possono effettuare e ricevere telefonate personali  utilizzando gli apparecchi telefonici messi a disposizione della RSA che  risponde al numero: 0342945636. E' consentito l'uso dei cellulari.
Torna ai contenuti